La puntata di Checkpoint del 25 febbraio

Il processo a Koblenz in Germania per crimini contro l’umanità contro due ex ufficiali del regime siriano. Dopo una prima condanna a quattro anni e mezzo per Eyad Al Gharib, cosa altro potrebbe uscirne? E quanto questa “Norimberga” siriana potrà costituire un precedente fondamentale nella lotta all’ impunità in Siria o come strumento di pressione diplomatica?
Andiamo poi in Repubblica democratica del Congo dai nostri inviati Veronica FErnandes e Andrea Vaccarella per le novità nell’inchiesta sull’attacco in cui hanno trovato la morte l’ ambasciatore Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e il loro autista.
Conduce Laura Tangherlini